Medals 888 Pio IX (1846-1878). Medaglia A. IX, festa a Napoli per la promulgazione del Dogma dell'Immacolata. D/ PONTIFICATVS PII IX ANNO VIII. Busto a sinistra con berrettino, mozzetta e stola; sotto, L. ARNAUD F. R/ Entro un disco stellato e radiato decorato da due steli di giglio VIRGO/ IMMACVLATA. Nella metà inferiore del campo: DOGMATE/ DEIPARAE SINE LABE CONCEPTAE/ PER DECRETVM PII IX. P. M. / VI. DEC. MDCCCLIV. DEFINITO / FERDINANDVS II. VTR. SIC. REX. POPVLVSQVE NEAPOLITANVS / DEI GENETRICI ADDICTISSIMI / FESTVM/ III. KAL. IAN. AN. MDCCCLV / POMPA QVANTA MAXIMA / CELEBRAVERVNT. Bart. IX-26. Ricciardi 212. AE. mm. 36.70 Inc. L. Arnaud. R. SPL. L'indicazione dell'anno di pontificato (A. VIII) è anacronistica rispetto alle due date riportate sul rovescio della medaglia che appartengono all' anno IX. Ordinata da re Ferdinando II d Borbone, l'Arnaud si basò per il diritto su quello che aveva fatto per la medaglia della Lavanda dell'anno VII, apportando lievi ritocchi. Dopo l'approvazione del modello da parte del Re questa coniazione fu fatta da Lorenzo Taglioni con il macchinario della zecca di Napoli. Ne furono battuti 6 esemplari in oro, 100 d'argento e 600 in rame.

< Go Back
Loading...