Lot 362

Grande olpe daunia

Materia e tecnica: argilla figulina crema, ingubbiatura dello stesso colore, vernice bruna e paonazza, modellata a tornio lento

Labbro appiattito ed estroflesso, collo troncoconico a profilo concavo indistinto dal corpo globulare, piede troncoconico, alta ansa a nastro insellata impostata verticalmente sul labbro e sulla spalla

Decorazione: sul labbro trattini radiali, sul collo tremolo e filetti in paonazzo alternati a fasce in bruno, sulla spalla decoro metopale con volatili stilizzato con motivi geometrici, sulla massima espansione serie di fasce, filetti, motivi a tremolo e a festoni alternati in bruno e paonazzo, sull’ansa tratti orizzontali e paralleli

Produzione: ceramica subgeometrica daunia

Stato di conservazione: ansa ricomposta con restauri

Dimensioni: alt. cm 37; diam. max cm 27,5

Datazione: subgeometrico daunio II, 550-400 a.C.

Cfr.: E. M. De Juliis La ceramica geometrica della Daunia, Firenze 1977

Reperto corredato da esame microscopico effettuato dal laboratorio scientifico del Museo d’Arte e Scienza Fondazione G. Matthaes, Milano

€ 1.000/1.500

< Go Back
Loading...