Coins 772 Sigillo della città di Bezier (Francia). D/ +: S: COMVNE: CIVIVM: BITERRENSIVM:. Cavaliere coronato e in cotta di maglia con lancia e scudo a destra (sulla matrice) su cavallo ammantato con gualdrappa con motivo a fiordalisi, lo stesso riportato sullo scudo del cavaliere. AE. mm. 72.00 Tre anelli sul bordo. Modellato sull'antico sigillo di Raimond-Roger Trencavel, di fattura posteriore. SPL. Il sigillo riporta la medesima legenda circolare che si trova sul sigillo di Raimond-Roger Trencavel (1185-1209), visconte di Albi, di Ambialet, di Bezier, di Carcassonne e di Razes. Figura cruciale nella crociata contro i catari, deciso a negoziare con i crociati che già avevano compiuto il sacco di Bezier, fu invece fatto prigioniero nell'agosto del 1209 a Carcassonne, nonostante il salvacondotto ottenuto per trattare con Arnaldo Amalrico e Simone IV di Montfort, i capitani dell'esercito papale. Morì poco dopo, forse avvelenato. Successivamente la signoria di Bezier passò ai Montfort.

< Go Back
Loading...